Facciamo meno esercizio fisico di quello che diciamo!!

Uno studio rivela che siamo bugiardi sia per l’attività sportiva sia per la sedentarietà.

Sul numero di gennaio di Medicine & Science in Sports & Exercise  un gruppo di studiosi norvegesi guidati da Sindre Mikal Dyrstad dell'Università di Stavanger hanno riportato come sia uomini che donne mentano per quanto riguarda svolgere attività fisica.

in particolare gli uomini più delle donne sopravvalutano il loro esercizio fisico totale.

Lo studio è stato fatto su un campione di 1750 uomini e donne con età compresa tra i 19 e 84 anni.
Ognuno doveva compilare un questionario sul quale si doveva riportare tutta l’attività fisica effettuata, anche le passeggiate, e tutto quello che veniva fatto di sedentario per la durata dello studio.
Inoltre i soggetti del test dovevano indossare un accelerometro per registrare il movimento fisico effettivamente svolto.
E’ stato rivelato che: il tempo totale speso per il movimento fisico è molto simile per entrambi i sessi e viene sovrastimato il tempo trascorso per l’attività sportiva. Infatti gli uomini riportano nei loro questionari una media di 56 minuti in più rispetto ai dati forniti dall’accelerometro mentre le donne 52. La sovrastima viene fatta soprattutto per l’allenamento fisico vigoroso dove gli uomini in media riportano una stima di 20 minuti e le donne di 12 minuti mentre l’accelerometro attribuisce rispettivamente 2,9 e 2,4 minuti di tempo trascorso per questa sollecitazione fisica.
Da notare che il tempo trascorso seduto viene sottostimato in quanto gli uomini in media pensano di trascorrere 440 minuti e le donne 400 minuti risultando invece rispettivamente 565 e 535 minuti dall’accelerometro.
Questo sarà a causa di tutti questi social network che fanno perdere la cognizione del tempo? Chi lo sa…

Argomenti/Parole chiave: