ricerca.

Mangiare al fast food parte 2

Ha compiuto sessant’anni negli Stati Uniti, è economico, informale, veloce, di sicuro riempimento e, per molti di noi piacevole al gusto.

Nutrirsi regolarmente di fast food o di junk food (“cibo spazzatura”), cioè di panini, hamburger, hot dog e patatine fritte significa fornire al nostro organismo un basso contenuto di elementi nutrizionali e un alto contenuto di grassi saturi, di sodio e calorie e rischiare di contrarre, nel tempo, malattie cardiovascolari, diabete.

Argomenti/Parole chiave: 

Abbonamento a RSS - ricerca.