Home page

Sempre più social sempre meno sportivi

Sempre più social sempre meno sportivi

Ebbene si siamo sempre più social e meno persone sportive, e non riguarda solo una categoria ma coinvolge molte generazioni dai più piccoli ai più grandi. A dire questo è un sondaggio online condotto dall'Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, Gap e Cyberbullism (Di.Te) su un campione di 500 persone di età compresa tra i 15 e i 50 anni.

Ecco alcuni dati emersi dalla ricerca

Argomenti/Parole chiave: 

L’Italia è fuori!

In questi giorni in cui l’Italia nazionale di Calcio è uscita dalla qualificazione mondiali ci siamo ritrovati, noi del sito www.alboistruttori.com, intorno ad un tavolo chiedendoci se era il caso o meno dire anche noi la nostra su questa vicenda.

Lasciando da parte le critiche su scelte tecniche o quant’altro vogliamo riportarvi alcuni punti su cui ci siamo trovati d’accordo, eccoli:

Argomenti/Parole chiave: 

Camminare è un movimento innato nell'uomo tant'è vero che la deambulazione è uno stadio dello sviluppo motorio che si acquisisce spontaneamente.

Dieci consigli per gli istruttori di fitness. Come salvaguardare la propria salute dopo tante ore di fitness

Durante il periodo della gravidanza si avvertono spesso dei dolori di vario tipo e tra questi i primi fra tutti i dolori sono quelli alla schiena: lombalgia e sciatalgia.

Fino a qualche anno fa era una soluzione ottima per un centro; ad oggi si scopre che non è più cosi conveniente soprattutto dal punto di vista del fatturato.